Illuminarsi in un selftape - Limelight

Follow us facebook limelight instagram limelight linkedin limelight

contatta limelight

logo limelight
logo regionelazio

in presenza


Illuminarsi in un selftape

Seminario di basi di fotografia per selftape.


In questo seminario si daranno ai partecipanti le basi per illuminarsi efficacemente nel girare un selftape.
Le difficoltà iniziali nell’inserimento nel mondo del lavoro per gli attori sono molteplici: saper scrivere un cv, relazionarsi con agenti e casting; capire quali sono le dinamiche di un set, gestire il mondo dei provini e le proprie pagine social, girare un gran numero di self tape. In questo seminario ci concentreremo sul selftape iniziando a parlare del tipo di illuminazione necessaria, degli strumenti di cui dotarsi e delle scelte migliori da prendere per quanto riguarda gli spazi da utilizzare. Le lezioni spazieranno anche nel mondo del selftape in generale, cercando di fare un po’ di luce anche sui metodi migliori per affrontarli e di uscirne al meglio.

Acquista subito


In questo seminario si daranno ai partecipanti le basi per illuminarsi efficacemente nel girare un selftape.
Le difficoltà iniziali nell’inserimento nel mondo del lavoro per gli attori sono molteplici: saper scrivere un cv, relazionarsi con agenti e casting; capire quali sono le dinamiche di un set, gestire il mondo dei provini e le proprie pagine social, girare un gran numero di self tape. In questo seminario ci concentreremo sul selftape iniziando a parlare del tipo di illuminazione necessaria, degli strumenti di cui dotarsi e delle scelte migliori da prendere per quanto riguarda gli spazi da utilizzare. Le lezioni spazieranno anche nel mondo del selftape in generale, cercando di fare un po’ di luce anche sui metodi migliori per affrontarli e di uscirne al meglio.


Costi Corsi brevi

Durata Costo
Corso 2 giorni 200€ +iva
Pacchetto corsi 2+2 giorni 340€ +iva
Pacchetto corsi 2+3 giorni 450€ +iva
Pacchetto corsi 2+6 giorni 600€ +iva
Pacchetto corsi 2+3+6 giorni 770€ +iva

Le difficoltà iniziali nell’inserimento nel mondo del lavoro per gli attori sono molteplici: saper scrivere un cv, relazionarsi con agenti e casting; capire quali sono le dinamiche di un set, gestire il mondo dei provini e le proprie pagine social, girare un gran numero di self tape. In questo seminario ci concentreremo sul selftape iniziando a parlare del tipo di illuminazione necessaria, degli strumenti di cui dotarsi e delle scelte migliori da prendere per quanto riguarda gli spazi da utilizzare. Le lezioni spazieranno anche nel mondo del selftape in generale, cercando di fare un po’ di luce anche sui metodi migliori per affrontarli e di uscirne al meglio.


PROGRAMMA
• Consigli di base
• Interni ed esterni
• Materiale utile

Informazioni

Scheda tecnica del corso: Illuminarsi in un selftape



Durata 2 giorni


Periodo 22 - 23 febbraio


Insegnante Jessica Granato


Costo 200€ +iva






logo limelight

formazione pratica


La nostra filosofia è learning-by-doing: puntiamo su apprendimento e pratica per darti l’opportunità di capire come funzionano tutti gli strumenti del mestiere.

logo limelight

insegnanti qualificati


I nostri docenti sono tra i migliori professionisti attivi in Italia e all'estero.

logo limelight

possibilità di stage


Avrai la possibilità di fare pratica sul campo grazie alle partnership con teatri, festival e grandi eventi.

logo limelight

percorso completo


Conoscerai gli strumenti più evoluti per la gestione delle luci, dai software di progettazione alla tecnologia LED, fino alle consolle professionali di ultima generazione.

corpo docenti



per saperne di più



i partner


come nasce il progetto

Francesca Zerilli

Francesca Zerilli


Limelight è la scuola che avrei voluto fare per imparare questo mestiere.
Un percorso unitario e strutturato che ti garantisce l’apprendimento da “le basi dell’illuminotecnica” fino all’ideazione e al montaggio di progetti tra i più complessi.
Un luogo dove formarsi e confrontarsi con tanti professionisti del settore, un ponte concreto verso il mondo del lavoro.

Angelica Ferraù

Angelica Ferraù


Il mondo dello spettacolo dal vivo trova le sue salde fondamenta nella cooperazione di tante figure professionali appartenenti a reparti molto diversi tra loro; questi professionisti preparati, esperti e creativi collaborano insieme al raggiungimento di un unico grande obiettivo: la messa in scena.
Formare professionisti che siano sempre più preparati è una priorità per il nostro settore, e dunque per Limelight..

faq



Gli insegnanti moduleranno le lezioni a seconda delle necessità della materia affrontata.
Ogni modulo prevederà una parte di apprendimento teorico che verrà immediatamente applicata praticamente. Grazie al fatto che la nostra aula studio sarà una sala teatrale, gli allievi metteranno in pratica ogni giorno ciò che imparano; entrando così nel vivo del ruolo professionale e delle responsabilità di cui il mestiere è investito.

Si. Imparando un mestiere che è al 90% costituito da un sapere che viene messo in pratica in ogni momento, sul luogo di lavoro, la costanza nel seguire i corsi è fondamentale per l'apprendimento, la preparazione e la sicurezza.

No, le 400 ore di stage dislocate nelle due annualità sono attività curricolari: fanno dunque parte del percorso formativo e dunque è anche qui richiesta la frequenza obbligatoria.

Ogni anno l'allievo deve raggiungere il numero minimo di ore di presenza-stage, grazie però alle variegate opportunità garantite dalle convenzioni con tante strutture differenti tra loro, sarà possibile essere indirizzati dalla direzione verso due o più scenari individuati come idonei per ciascun allievo.

No, le masterclass che fanno parte del biennio e sono inserite nel piano di studi non sono facoltative, devono essere frequentate tutte, come qualsiasi altro corso o stage,

Sarà possibile ovviamente fare qualche assenza, si valuterà ogni situazione ed eventualmente si organizzeranno dei recuperi.

Tendenzialmente la scuola avrà giorni e orari fissi, ma avendo la sede in un teatro potranno esserci delle modifiche nel corso dell’anno. Le modifiche verranno comunicate e concordate con anticipo con gli studenti.

Le iscrizioni avvengono dopo un colloquio durante il quale si valuterà la preparazione dell’allievo. Il colloquio ha lo scopo di creare un gruppo classe omogeneo e di non creare disparità eccessive tra gli allievi. Il colloquio può essere dal vivo o in video. Oltre al colloquio potete organizzare un appuntamento con noi in qualunque momento per venire a fare domande, vedere lo spazio o fugare i vostri dubbi.

Il corso prevede una formazione da zero. Prima di cominciare si effettuerà un colloquio conoscitivo per rendere la classe il più omogenea possibile.


Compila il form per avere più informazioni.
Ti ricontatteremo appena possibile






    Oppure scrivici su Whatsapp


    Francesca Zerilli - Direzione

    3401793863



    Angelica Ferraù - Co-direzione

    3406649032



    Dove siamo

    SEDE OPERATIVA DELLA SCUOLA
    Teatro Biblioteca Quarticciolo
    Via di Castellaneta, 10 - 00171, Roma

    Apri su GOOGLE MAP